Progettato e realizzato alla fine dell’800 dall’ingegner Borelli, il vasto Parco di Capo d’Anzio comprende un castello in stile neogotico circondato dai pini e collocato in uno dei punti più panoramici della zona. Lo si raggiunge seguendo una via di mezza costa, fra ulivi e macchia mediterranea dominata dal corbezzolo, dall’erica arborea e dal lentisco. Gradatamente la visuale si allarga alla costa di Borghetto Santo Spirito e Loano e alla Valle Varatella con il Monte San Pietro sullo sfondo. Si segue così la cresta montuosa, passando per le cime del Monte Croce (541 m.) e del Monte Acuto (747 m.), dove il panorama si apre in tutte le direzioni, dalle montagne verso il Piemonte al mare aperto. Il sentiero del ritorno fiancheggia belle casélle e scende ripido alla storica frazione di Peagna.

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL PERCORSO
Circuito ad anello
Difficoltà E (escursionistico), mediamente impegnativo, bollino blu MY
Dislivello + 900 m. c.ca
Sviluppo km 16 c.ca
Tempo di percorrenza 6 ore

DATI LOGISTICI
Ore 8:00 – Imperia Oneglia/parcheggio Agnesi/compattamento auto
Ore 9:00 – Ceriale/parcheggio Via Cadanzo (zona Cimitero)/inizio escursione

CONTRIBUTO SPESE ORGANIZZATIVE
– € 10,00 a persona – € 5,00 under 18
– evento riservato ai Soci Monesi Young, costo del tesseramento annuale € 20 (l’anno associativo decorre dal 1° settembre al 31 agosto)
– spostamento con mezzi propri
– pranzo al sacco a cura dei partecipanti

È BENE SAPERE CHE
Il tracciato presenta tratti ripidi, sia in salita che in discesa, per i quali sono utili i bastoncini da trekking.
Sono indispensabili: scarponi o scarponcini e calze da trekking, giacca antivento/antipioggia, zainetto confortevole, abbigliamento comodo e multistrato per garantirsi condizioni di comfort anche in presenza di cambiamenti improvvisi delle condizioni meteo, acqua da bere (avremo possibilità di rifornirci solo alla partenza).

INFO E PRENOTAZIONI
GAE Marina Pissarello – cellulare e WhatsApp 347.1107301

NB: La guida si riserva di modificare il programma, anche in corso di svolgimento, per motivi di opportunità o forza maggiore.

Pulisci&Cammina: durante le escursioni ci impegniamo a pulire il percorso perché ogni cambiamento comincia da un piccolo gesto di responsabilità!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento e per raccogliere statistiche sul suo utilizzo. Clicca su Accetta per consentire l'uso dei cookie da parte del sito. Leggi l'informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi